Legittimo il licenziamento intimato per incremento del profitto

Si consolida l’orientamento nomofilattico secondo cui deve essere ritenuto legittimo il licenziamento intimato per incremento del profitto. Mediante la ordinanza 18...

Irrilevanza dei verbali di conciliazione nel procedimento di diffida accertativa

Con nota n. 5066 del 30 maggio 2019, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) (Direzione centrale vigilanza, affari legali e contenzioso) ha fornito...

Facebook massivo sul lavoro: legittimo il licenziamento disciplinare per contrasto con l’etica comune

Con sentenza 1 febbraio 2019, n. 3133, la Corte Suprema di Cassazione, Sezione Lavoro (Pres. Di Cerbo, Rel. Bellè), ha confermato la statuizione dei giudici...

Decreto Dignità: trade-off tra sicurezza e flessibilità del lavoro

Con Decreto Legge 12 luglio 2018, n. 87, pubblicato in G.U. n. 161 del 13.07.2018 ed in vigore dal 14.07.2018, sono state adottate “Disposizioni...

Aggiornato il contributo sulla stratificazione normativa dell’articolo 36 TUPI

Le modifiche apportate dalla riforma Madia, segnatamente in forza del Decreto Legislativo 25 maggio 2017, n. 75 (“Modifiche e integrazioni al decreto legislativo 30...

DDL concorrenza: le novità per le farmacie

Il DDL concorrenza (disegno di legge n. 2085-B, relativo alla “Legge annuale per la concorrenza ed il mercato”), definitivamente approvato dal Senato della Repubblica...

Risarcimento automatico per i precari della pubblica amministrazione

Mediante l’importante sentenza n. 5072/2016 resa il 16 marzo 2016 dalle Sezioni Unite Civili della Corte Suprema di Cassazione, è stato stabilito il seguente...

L’indennità risarcitoria prevista dal Collegato Lavoro non viola la Direttiva 1999/70/CE

Mediante la ordinanza n. 2053/15 del 4 febbraio 2015, resa nel giudizio iscritto al n. 18617/2013 R.G., la Sesta Sezione Civile della Corte Suprema...